E’ NATA L’UNIVERSITA’ DEL TRUCCO…

Questa è una notizia appena arrivata.. che, proprio oggi, non posso tralasciare!!!!…..
Ecco la news: Finalmente anche in Italia c’è una specializzazione di 3+1 anni per i professionisti del make-up e de l’hairstyling ( settore fashion , cinema, effetti speciali e beauty ). Elisa Calcinari Direttore Didattico dell’Accademia e agenzia AS Hair & Make-up, presente quest’anno con il suo staff sia alla Fashion Week Milano che in Alta Moda Roma, già Hair&Beauty Director di Arena di Verona, Teatro Filarmonico, collaboratrice tra gli altri per Franco Zeffiirelli, Luca Ronconi , Anna Oxa, Gianna Nannini, ha creato : Art & Media Designer.


Un progetto unico che verrà realizzato presso la sua sede di Milano con i migliori docenti del panorama professionale internazionale e che svilupperà un percorso formativo esclusivo nel suo genere con specializzazioni tra le altre in : Stage Design – Effetti Speciali Estemporanei – Fashion Design – Special Effects – Storia Del Cinema -Photoshop/Pc/Tecnica Commerciale .

Aperta la selezione per le iscrizioni, il primo corso partirà Mercoledì 13 Ottobre 2010 e svilupperà sinergie preziosissime nell’elaborare stage e shooting con diverse realtà di prestigio come l’ Istituto Italiano Di Fotografia.
Art & Media rappresenta un segnale importantissimo per l’ Italia di allineamento ai protocolli formativi Americani e Inglesi e un riconoscimento della professione di Make Up Artist , Hair Stylist e Effettista Speciale che negli ultimi anni si sono così abbassate nel livello di competenze da impoverire anche il mondo dell’immagine .

Per chi fosse interessato…..buona selezione: AS Accademia Hair & Make-up – Via Paolo Lomazzo 27 – 20154 Milano  – Tel. 02.89289147 – 02.89281068 – 02.89281073 – Fax 02.89289148 – www.asmakeup.it


Looking for …a job

Ogni volta che scrivo un post ho sempre fretta..e non riesco mai ad approfondire ciò che vorrei dire a dovere. Che succede?..succede che questo blog vorrebbe restare anonimo..nel senso che ciò che scrivo non deve avere un volto..vorrei solo “dire la mia…su ciò che vedo e sento..e faccio e penso…questo è il punto. MI farebbe piacere che qualcuno mi scrivesse ciò che pensa leggendomi …credo che scrivere per se stessi e basta non serva a nulla. Io voglio il confronto. Tutto serve per crescere..e anche in un blog si può crescere..ci si può confrontare senza problemi credo…no? Al momento non ho voluto toccare ancora temi importanti…questo potrebbe far pensare che la mia vita sia vuota…o si limiti ai programmi di Maria de filippi o ai film stupidi al cinema..ma non è così..anzi. quello che credo invece è che tutto ciò sia uno sfogo..un non pensare ai veri problemi…al non lavoro che ho. ..o che non ho…o all’attesa di averlo…è un momento di silenzio interiore in un certo senso….quanti come me stanno cercando un lavoro? E quanti l’hanno trovato?….ogni mese a casa arriva Glamour, il giornale di moda.. all’interno di questa rivista c’è uno spazio che dedica alcuni articoli al lavoro..a chi ce l’ha fatta!..a chi si è creato da solo…a volte ci sono dei consigli..e allora una come me..prova a seguirli ! a metterli in pratica! ma zero…ad esempio da poco una ragazza ha scritto che lei grazie al sito jobangels…ha trovato il suo “posto fisso”…o giù di li…e allora la sottoscritta è andata subito a dare un’occhiata…ha fatto la sua richiesta d’aiuto…ma ZERO….VOI LI AVETE SENTITI? IO ZERO…e allora dico…ok..sicuramente questa persona era molto qualificata..MA IO CHE COS’HO CHE NON VA? MI dite perché neanche in un negozio mi chiamano? …perché ho 33 anni….e non ho mai fatto la commessa,…lo so..però magari in una casa editrice non mi prendono perché “al momento non stiamo assumendo”…nell’ufficio stampa a Milano mi avrebbero preso ma vivo a Torino e “per i nostri orari vogliamo una che vive a Milano”……e magari a volte uno che vive a Milano ci mette un’ora e mezza per giungere sul luogo di lavoro…come me che vivo a Torino…e poi uno legge un altro articolo di Glamour….e vede che c’è quest’altra che invece è entrata in un’agenzia di comunicazione …grazie al “passaparola”..o qualcosa di simile…bè…io anche li ho sfigato..manco il passaparola con me funziona. Mi sto deprimendo..è meglio non pensare e tornare a parlare di cazzate…
Bye Charlie