BENETTON BAG BY FABRICA

Le potete usare in giro per la città..in vacanza con le amiche o il fidanzato…e anche in spiaggia, abbinandole a costume e pareo…Sono davvero carine e colorate come tutto dev’essere d’estate!!!! A cosa mi riferisco”!!!!? Ma al mix di colori e fantasie..a cui si saranno ispirati Catarina Carreiras, Tak Cheung e Valentina Carretta quando hanno ideato le Benetton Bag By Fabrica??!!!

Esatto…la United Colors of Benetton e Fabrica, centro di ricerca sulla comunicazione della Benetton, hanno creato insieme una collezione speciale di shopping bag, disponibile a partire dalla prossima Primavera/Estate 2010 in selezionati store UCB in Italia e nel mondo.

La serie Benetton Bag by Fabrica nasce dal Dipartimento Design di Fabrica e, in particolare, dalla fantasia e creatività di Catarina Carreiras, portoghese, che ha immaginato una borsa popolata da bizzarri animaletti ,la Bugs Bag;

Tak Cheung, americano, che fa crescere dai manici grandi carote arancioni e gialle, la Carrot Bag;

e dall’italiana Valentina Carretta che invece ha scelto di rendere un divertente omaggio alla tradizione culinaria italiana, la Spaghetti Bag.

Il materiale usato per realizzare queste allegre borse è il canvas di cotone, disponibili in più varianti colore. Intanto ecco chi sono i nostri “designer”…..

Catarina Carreiras
Nata a Lisbona nel 1985, Catarina si è laureata nel 2008 in Communication Design alla Facoltà di Belle Arti di Lisbona. A Fabrica Catarina si occupa di numerosi progetti realizzati in collaborazione con importanti aziende come Zanotta e Secondome. Recentemente ha ottenuto il Jovens Criadores Award (Portogallo) per la sezione Graphic Design.

Tak Cheung
Nato ad Hong Kong nel 1981, Tak Cheung è cresciuto a New York. Laureatosi alla Parsons The New School of Design di New York, ha poi lavorato come designer alla Truck Product Architecture di New York per cinque anni. Nel 2008 ha ottenuto una borsa di studio a Fabrica, dove lavora al dipartimento design.

Valentina Carretta
Nata a Treviso nel 1981, si è laureata al Politecnico di Milano nel 2005. A Fabrica Valentina si occupa principalmente di design di prodotto e di interni. Tra i progetti realizzati, una collezione in ceramica ispirata al rito del tè prodotta da Bosa e una serie di oggetti in vetro soffiato disegnata per Secondome. Di sua concezione è anche il restyling del nuovo spazio Fabrica Features di Bologna. Per Valentina la funzione principale del design è di analizzare e re-interpretare con una nuova ottica gli oggetti di uso quotidiano e gli eventi del mondo che ci circonda.

Alla prossima!!!…Io voglio la Carrot Bag!!!!!!..

E’ NATA YPSILON ELLE..LA MACCHINA PER NOI DONNE!!!

Ma quanto è bella? Oggi parliamo di auto…e della nuova Ypsilon Elle…Ringrazio e vi invito a vedere le immagini che la collega Marilena di Torino 2.0, metroblog sulla città di Torino del network Blogosfere, mi ha inviato……Su Torino 2.0, il resoconto della presentazione torinese…

Allora …che colore vi piace di più? o..sarebbe più giusto dire ti senti più ‘pink’ o ‘black&white‘??? …“Seducente” o “Ribelle”?
Qualunque sia la tua scelta, puoi lasciarti andare alle novità più interessanti della vettura, declinate per Stile, Carattere e Segni particolari. Un percorso a spasso tra interni glamour e motorizzazioni eco, tra i dettagli vintage delle modanature e i particolari di un’unicità sempre distintiva e naturale, quando si parla di Lancia.
Con Ypsilon Elle…potrete vivere le emozioni della passerella grazie alle pagine del blog di Elle e l’esperienza di proposte fashion, suggestioni di stile e di design innovativo in linea diretta con la redazione della rivista di moda, in armonia con la duplice filosofia cromatica rosa – bianco e nero che costituisce uno dei motivi ispiratori dell’intero sito. ….

Attenzione perchè potete vincere una Ypsilon Elle grazie al Concorso: Gioca e vinci una Ypsilon Elle arricchita di un particolare unico e irripetibile: una frase scritta da te, impressa come un tatuaggio inimitabile sul paraurti posteriore.
Bisogna solo registrarsi  e rispondere alla domanda “Senza chi o cosa non potresti vivere?”. La tua risposta verrà pubblicata, insieme a tutte le altre, sul Wall “Vivre Sans…”. Poi, invita gli amici a fare altrettanto e ricordati di passare in una Concessionaria Lancia, a partire dal 17 aprile, a ritirare la cartolina… Potrai vincere una Personalissima Ypsilon Elle e mandare i tuoi amici a Venezia per un intero weekend.  Loro si gidranno la mostra del cinema, tu avrai l’automobile oggetto dei tuoi desideri, nel colore che hai scelto, impreziosita dal dettaglio esclusivo….bè..si potrebbe provare, no?

Il concorso è valido dal 15/03/2010 al 30/05/2010 ecco il link…
www.LanciaYpsilonElle.it

E ora ammiriamo le immagini della presentazione a Torino….BY Torino2.0

COCCINELLE & BARABARA HULANICKI ANCORA INSIEME …

Parliamo di borse..il mio accessorio preferito..chi mi conosce lo sa…
è ciò che cerco con lo sguardo quando entro in un negozio che sia di abbigliamento..che sia di accessori…e la mia attenzione è sempre colpita da qualche modello…tanto da esclamare: ” Guarda che bella quella borsa“!!!!

E allora ecco le Borse con la B maiuscola….il sipario si apre con la collezione primavera-estate 2010 Coccinelle/Barbara Hulanicki che allarga i suoi orizzonti. Nata come mini-linea nel 2008 dalla collaborazione tra la griffe di Parma e la fondatrice del marchio Biba, è ora una collezione completa, a 360 gradi, sempre made in Italy e limited edition.

Una stampa inedita, direttamente dagli archivi storici. E una nuova gamma di suggestioni: city holiday, viaggio chic, party in spiaggia.
Un caleidoscopio di fantasie, mix calibrato e accattivante di linee, texture e colori. Barbara Hulanicki, che nella sua storica boutique londinese di High Street Kensington vestiva Brigitte Bardot e Twiggy, Mick e Bianca Jagger, David Bowie e Cher, questa volta si diverte a giocare con fiori e geometrie. All’inconfondibile stampa Art Déco – ripresa, scomposta, rimpicciolita sulle shopping e sui profili dei teli mare di cotone, sulle fibbie e sulle tag – si aggiunge il più romantico disegno Wallflower, un delicato motivo tapestry per sacche con coulisse, bauletti travel e cloche a tesa larga.

Tutta all’insegna della leggerezza e dell’easywear la scelta dei materiali, per borse dall’aspetto rilassato, destrutturato e dall’anima resistente. Così le stampe prediligono il nylon con rifiniture in naplak lucido, il canvas con dettagli in corda e in nastro di lino, il cotone a trama grossa effetto paglia.
Ma Coccinelle/Barbara Hulanicki ama anche flirtare con gli opposti: da un lato, suede raffinata con particolari di vitello nappato per tracolline e clutch morbide giorno-e-sera; dall’altro, gomma high tech ma estremamente piacevole al tatto, tagliata al vivo e con manici di cuoio, per le nuove beach bag con pochette coordinate.

Brillante la tavolozza dei colori che si accende di contrasti inebrianti e di nuance piene, golose. Per le prints: bianco e sabbia, white e blu oltremare, arancia e melone, english rose e green, nero e bianco, glicine e bianco. Per la tinta unita, un’esplosione di tonalità fluo: lavanda, giallo, fucsia e orange.

E allora…Ammirate le foto….e come sempre…Buone Compere!!!


To Be Continued…

GRAZIA COVER GIRL TRA POCHE ORE … A ROMA!!!

L’appuntamento è oggi..nello store Benetton di via Cola di Rienzo 193-209…a Roma!!! Dalle 13 e 30 fino alle 18e30….la città eterna ospiterà l’ottavo appuntamento di “Diventa la Cover-Girl di Grazia“! Ne ho già parlato per la tappa milanese, la prima dell’edizione 2010, ne “riparlo” ora per chi non lo sapesse….che cos’è Grazia Cover-Girl.?…è il concorso a cui possono partecipare tutte le lettrici della rivista Grazia (14 anni compiuti ) che potranno diventare modelle per un giorno recandosi in selezionati negozi UCB, allestiti per l’occasione: lì saranno accolte da un’équipe di stylist, esperti di make-up e hair stylist di Grazia, che le vestiranno e le acconceranno come delle vere modelle; una volta pronte, le ragazze potranno posare per una copertina limited-edition del settimanale Mondadori.

Ad ogni tappa le ragazze saranno ritratte dal fotografo Alessandro D’Urso in un vero e proprio set fotografico realizzato da Grazia; le foto di ogni ragazza, scattate nei diversi punti vendita, saranno poi caricate sul sito di Grazia (www.graziamagazine.it) e saranno oggetto di voto: la cover-girl più cliccata dalle fans del settimanale in ognuna delle città in cui si svolge l’evento, vincerà un buono di 500 euro da spendere nei negozi Benetton. Lo stesso premio sarà in palio anche per una delle lettrici estratta a sorte tra tutte coloro che avranno partecipato alle votazioni online.

Tutte le partecipanti riceveranno inoltre in anteprima una delle nuove fragranze di United Colors Of Benetton: ‘Blue’, ‘Verde’, ‘Rosso’, ‘Giallo’.

Informazioni e regolamento del concorso sono disponibili sul sito, dove potrete ammirare anche le foto e i video delle altre tappe….www.benetton.com e www.graziamagazine.it

Le prossime tappe:

Bari, 22 aprile, 16.00 – 19.00
Via Sparano/angolo via Putignani

Salerno, 23 aprile, 16.00 – 19.00
Corso Vittorio Emanuele, 202

Napoli, 25 aprile, 16.00 – 19.00
Via Toledo, 253-255

Palermo, 27 aprile, 13.30 – 18.30
Via Roma, 142

Siracusa, 28 aprile, 16.00 – 19.00
Corso Gelone, 43

E’ NATA L’UNIVERSITA’ DEL TRUCCO…

Questa è una notizia appena arrivata.. che, proprio oggi, non posso tralasciare!!!!…..
Ecco la news: Finalmente anche in Italia c’è una specializzazione di 3+1 anni per i professionisti del make-up e de l’hairstyling ( settore fashion , cinema, effetti speciali e beauty ). Elisa Calcinari Direttore Didattico dell’Accademia e agenzia AS Hair & Make-up, presente quest’anno con il suo staff sia alla Fashion Week Milano che in Alta Moda Roma, già Hair&Beauty Director di Arena di Verona, Teatro Filarmonico, collaboratrice tra gli altri per Franco Zeffiirelli, Luca Ronconi , Anna Oxa, Gianna Nannini, ha creato : Art & Media Designer.


Un progetto unico che verrà realizzato presso la sua sede di Milano con i migliori docenti del panorama professionale internazionale e che svilupperà un percorso formativo esclusivo nel suo genere con specializzazioni tra le altre in : Stage Design – Effetti Speciali Estemporanei – Fashion Design – Special Effects – Storia Del Cinema -Photoshop/Pc/Tecnica Commerciale .

Aperta la selezione per le iscrizioni, il primo corso partirà Mercoledì 13 Ottobre 2010 e svilupperà sinergie preziosissime nell’elaborare stage e shooting con diverse realtà di prestigio come l’ Istituto Italiano Di Fotografia.
Art & Media rappresenta un segnale importantissimo per l’ Italia di allineamento ai protocolli formativi Americani e Inglesi e un riconoscimento della professione di Make Up Artist , Hair Stylist e Effettista Speciale che negli ultimi anni si sono così abbassate nel livello di competenze da impoverire anche il mondo dell’immagine .

Per chi fosse interessato…..buona selezione: AS Accademia Hair & Make-up – Via Paolo Lomazzo 27 – 20154 Milano  – Tel. 02.89289147 – 02.89281068 – 02.89281073 – Fax 02.89289148 – www.asmakeup.it


NEW YORK FESTEGGIA I 20 VINCITORI DEL CASTING GLOBALE BENETTON

Ma ve l’immaginate? …i 20 vincitori del primo casting globale Benetton..sono arrivati a New York!!!! E chi li ha accolti? Ma Alessandro Benetton in persona!! con un cocktail di benvenuto presso la prestigiosa “Boom Boom Room” dello Standard Hotel.

Provenienti da tutto il mondo, i vincitori appariranno nella campagna di Benetton per l’autunno-inverno 2010 realizzata dal fotografo Josh Olins presso l’Industria Superstudio, nel Meatpacking District, per poi approdare sulla carta stampata, sulla rete e sui billboard di tutto il mondo. Potremmo seguire l’avventura dei vincitori grazie al sito www.benetton.com/livefromnewyork con i video e le foto del party con micro-interviste ai vincitori, ai blogger, ad Alessandro Benetton e ai VIP presenti per l’occasione.

Ecco il link di alcune immagini dal backstage… http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/images



I nomi dei vincitori e i loro Paesi di provenienza raccontano il carattere globale, multietnico e democratico di It’s My Time, perfettamente in linea con l’identità e la vocazione internazionale del brand Benetton. Qui potrete vederli...http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/winners

Il casting ha attirato concorrenti da ogni parte del globo ed è stato seguito da 217 paesi in tutto il mondo: dall’Etiopia allo Zimbabwe, dal Nepal all’Uzbekistan, dal Guatemala come dalla Cambogia e dall’Islanda. La partecipazione maggiore ha riguardato anche Paesi come Turchia, India, Messico e Russia. Le donne, più di 40.000, sono state quasi il doppio degli uomini. I teenager sono più di 17.000, la fascia dai 20 ai 30 anni ha avuto oltre 35.000 partecipanti, gli ultratrentenni sono ammontati a quasi 8.000.

It’s My Time è stato un mezzo per condividere opinioni e fare amicizia. Con gli strumenti hi-tech preferiti dai giovani, Benetton ha ospitato i profili dei concorrenti (foto, video, parole, creazioni visive, messaggi dei visitatori) e le loro opinioni su Facebook (http://www.facebook.com/benettoncasting) e Twitter (http://twitter.com/benettoncasting) e i loro video su Youtube (http://www.youtube.com/benetton). Attraverso questa sconfinata piazza virtuale, Benetton ha realizzato anche un’inedita ed esclusiva campionatura sociologica delle ispirazioni e aspirazioni dei giovani, del loro interesse al futuro. In particolare un blog collettivo (http://casting.benetton.com/blog) ha animato idee che si sono rincorse ogni giorno da diversi Paesi del mondo con 180 post e 5 milioni di commenti.
Insomma…un grande successo mondiale per It’s My Time..e ora godiamoci la vita dei ragazzi grazie ai video di “Live from New York”…alcuni link…

http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/videos
http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/videos
http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/videos
http://www.benetton.com/portal/web/livefromnyc/videos